Languages

Cart

. Shipping methods
>>Editoriale COSMO

Editoriale Cosmo è una casa editrice specializzata nella pubblicazione di fumetti d'avventura. Nata nel 2012, e con sede a Bologna, ha pubblicato opere come Durango, Giacomo C., Voyager, Lester Cockney, Dampierre, Lo Sparviero,

...

Search

Unavailable albums
Free search

Collection
Illustrator

Script writer
 
Vai al Portale

GRIFFO - Fumetto-Online.it

Autore: GRIFFO

GRIFFO (Werner Goelen)

È nato a Wilrijk, Belgio, il 21-5-1949. Frequenta l'Accademia di Belle Arti di Anversa, poi (nel 1971) entra in una Comune Artistica e pubblica i suoi primi lavori -illustrazioni e fumetti- su pubblicazioni alternative (come SPRUIT). Dopo alcuni lavori come illustratore e caricaturista per MIMO ed EXTRA (1972-74), collabora brevemente con TINTIN (1975) disegnando Modeste et Pompon, personaggi creati da Franquin. Disegna anche alcune storie brevi sul trimestrale TINTIN SÉLECTION. Parallelamente lavora per la pubblicità e realizza numerose illustrazioni erotiche per le edizioni Biofot. Nel 1982 passa al fumetto realistico disegnando "L'Ordre du Dragon Noir" (testi di Marcus). Nel 1984 inizia a collaborare con SPIROU per cui disegna, su testi di Jean Van Hamme, la trilogia "S.O.S. Bonheur". Nel 1986 su testi di Di Giorgio inizia la serie Munro (tre episodi), poi proseguita da Taymans. La svolta nella sua carriera è l'incontro con Jean Dufaux con cui inizia nel 1986 la serie "Béatifica Blues", che prosegue nel 1992 con "Samba Bugatti". Nel 1987 i due iniziano per la collana "Le avventure della storia" la serie "Giacomo C.", che prosegue tuttora. Nel 1991 i due realizzano "L'Aigle, Mademoiselle…" ispirato al marchese De Sade. Seguono, nel 1995 e 1996, due libri pubblicati nella collana Aire Libre della Dupuis. Nel 1996 debutta, su testi di Cothias, la saga di Gengis Khan, tuttora in svolgimento. Sempre su testi di quest'ultimo nel 1998 esce "La Pension du Dr Eon", inserita nella prestigiosa collana Signé della Lombard. Influenzato agli inizi da Moebius e Tardi, Griffo ha da tempo trovato un proprio efficace stile che lo ha reso un apprezzato disegnatore realistico.